Produci la tua birra a casa

 
0.0 (0)
Produci la tua birra a casa

Profilo del libro

Titolo completo
Produci la tua birra a casa: Guida teorica e pratica alla produzione brassicola casalinga
Autori
Max Turconi
Casa Editrice
Self Publishing
Anno
Marzo - 2021
Edizione
1a Edizione
Pagine
242
Lingua
Dove acquistare
Acquistalo ora

Descrizione

Dal momento in cui mi sono appassionato a questo meraviglioso mondo, ho avuto modo di leggere parecchi testi in materia. Alcuni di questi sono veramente ben scritti, ma, estremamente tecnici e lasciano nel novello Homebrewer ancora più domande di quelle per cui ha deciso di acquistare il libro. La gran parte dei libri più esaustivi ed innovativi attualmente in circolazione, sono stati scritti da autori americani e, tutt’oggi, si trovano ancora esclusivamente in inglese. Anche io, benché mastichi discretamente bene la lingua inglese, avendo vissuto e lavorato all’estero per diversi anni, ho trovato difficoltà nel comprendere appieno tutte le nozioni riportate in questi eccellenti testi e posso capire la difficoltà di molti nel doversi approcciare ad un argomento ancora sconosciuto, partendo da un testo scritto in lingua straniera. Altri libri adottano, invece, un metodo fin troppo superficiale di trattare gli argomenti contenuti e spiegano cosa fare ma non perché farlo. Di questi, alcuni, sono anche particolarmente datati ed una buona parte delle tecniche ritenute innovative negli anni in cui sono stati pubblicati sono in disuso da almeno un ventennio, senza contare alcune delle materie prime descritte, che non se le ricorda più nemmeno mio nonno. Tutto ciò crea confusione in chi si avvicina per la prima volta al mondo della birra fatta in casa e, questa confusione, la ritroviamo tra i vari post che si leggono sui forum o sulle pagine Facebook dedicate agli appassionati di Homebrewing. Spesso le risposte che troviamo a questi post sono ancora più vaghe delle domande. Per esempio, molti novizi fanno confusione parlando di birra quando dovrebbero parlare di mosto, e viceversa. Questo equivoco, comune a molti, rende per certi aspetti incomprensibile, all’Homebrewer novello, assimilare alcune nozioni basilari come i concetti di densità, efficienza, attenuazione apparente e gradi Plato. In questo libro ho voluto tenere un approccio semplice senza, tuttavia, tralasciare di spiegare perché un determinato fenomeno si manifesti. Ho cercato di approfondire ogni argomento trattato senza tralasciare i dettagli attingendo al mio bagaglio culturale, ma soprattutto alla mia esperienza in materia casalingo brassicola

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Lettura
1 = pessima e incomprensibile - 5 = facile e coomprensibile
Contenuto
1 = scarso valore didattico - 5 = alto valore didattico
Approfondimenti
1 = scarsi o poco utili - 5 = parecchi e molto utili
Commenti